Come decorare i vasi
Come decorare i vasi
Guide

Come decorare i vasi

vasi

Decorare i vasi può essere un'operazione utile e simpatica per passare il tempo con la propria famiglia. Ecco come farlo in modo originale.

Un’idea geniale per tutte le persone che hanno la fortuna di avere una casa con un giardino o un terrazzo è quella di riempirli con particolari vasi decorati a mano. In questo modo si darà un tocco personale alla propria abitazione.

Decorare i vasi

Si può decidere di pitturare i vasi per dare loro un aspetto decorativo. Questi sono la scelta tipica per gli amanti del giardinaggio, che amano dedicarsi ad una grande varietà di piante, ma dispongono di uno spazio limitato. Posizionate i vasi lungo i sentieri, sulle scale, sotto i portici o nei cortili, oppure dentro casa. Per renderli un accessorio decorativo aggiungete qualche elemento di decorazione e scegliete qualcosa di adatto alle piante che vi sono contenute.

Occorrente

Prima di poter decorare i propri vasi è necessario procurarsi determinati oggetti di cui avrete bisogno:

  • Un vaso
  • Pittura
  • Carta vetrata
  • Bastoncini di 2 pollici
  • Rete metallica (facoltativo)
  • Alcuni ganci di 6 pollici
  • Gomma spugna
  • Pittura effetto lavagna.

Come decorarli

La prima cosa da fare per decorare al meglio i propri vasi è quella di pitturarli in modo da adattarli perfettamente al tuo arredamento.

Se l’estetica del vostro design è ispirata alla Toscana, dipingete i vasi in modo da ottenere un effetto rustico, antico. Prima di dipingere i contenitori levigate un po’ la superficie con la carta vetrata. Arrotolate le luci sui bastoncini dentro i contenitori. Aggiungere l’illuminazione al proprio giardino lo rende apprezzabile anche quando non c’è luce. Inserite due o tre bastoncini da 12 pollici sul retro di ogni vaso. Infine avvolgeteli con luci chiare o colorate e attaccatele alla presa.

Per quanto riguarda i colori bisogna applicare la vernice effetto lavagna dietro il vaso. Pitturate l’intero vaso o una sezione della parte davanti del vaso. Con un gesso colorato realizzate un’etichetta col nome della pianta contenuta nel vaso. Questo lavoro è utile specialmente per coinvolgere i bambini piccoli in un’attività di giardinaggio, per dare loro la libertà di disegnare qualsiasi cosa loro desiderino sul vaso.

Un’altra idea carina è quella di realizzare etichette decorative per identificare le piante del vostro giardino. Per farlo è sufficiente avvolgere un gancio di 6 pollici intorno ad un pezzo di gomma piuma tagliato da qualcosa come una bandiera. Scrivete il nome della pianta con un evidenziatore o un altro po’ di gomma piuma. Inserite il gancio nel terreno e aggiungete un’etichetta comune, ma prestigiosa. Fate un’etichetta per ogni contenitore del vostro giardino. Avvolgete la base dei contenitori con un nastro o del tessuto. È una cosa che si può fare con piante di ogni stagione. Avvolgete un nastro di iuta attorno al contenitore in autunno, rosso e oro in inverno per Natale oppure verde, bianco e rosso per qualcosa di patriottico.

Consigli

Scegliete contenitori particolari per il vostro giardino. Non dovete necessariamente usare contenitori ordinari di plastica o ceramica. Usate vecchie scarpe, contenitori riciclati, padelle, barattoli del caffè e ed ogni altro contenitore di ceramica con cui creare vasi decorativi che renderanno fantastico il vostro terrazzo o giardino.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora