La dieta del gruppo sanguigno sostiene che mangiando i cibi adatti al proprio gruppo sanguigno si traggano benefici per la salute. Alcuni, invece, criticano questa dieta ritenendola troppo restrittiva.

L’articolo prosegue dopo il video

Gruppo sanguigno A positivo

Cibi per il gruppo A

Se volete seguire una dieta per il gruppo sanguigno A dovete diventare vegetariani. Mangiate solo verdura fresca, biologica e cotta a vapore o mangiata cruda, Le proteine devono essere assunte tramite le lenticchie, la soia e i fagioli neri. Chi segue la dieta deve anche mangiare cereali integrali, frutti di bosco e prugne.

Restrizioni per il gruppo A

I cibi contenenti glutine dovrebbero essere limitati e sostituiti con prodotti a base di spelta, i quali contengono glutine idrosolubile, più facile da digerire. Evitate i latticini ricchi di grassi, i peperoni e i pomodori.

Esempi di pasti per il gruppo A

Potete iniziare la giornata con dei fiocchi di avena e del latte di soia e miele. Bevete acqua. A pranzo mangiate dell’insalata, una mela e una fetta di pane di spelta, bevete una tazza di tisana. Per cena potete mangiare una lasagna al tofu e pesto, broccoli cotti a vapore, una tisana e dello yogurt come dessert.