Come trattare un labbro bruciato dalla ceretta

Pubblicato da il 3 ottobre 2011 19:53

Condividi questo articolo

Commenta

Quando ci si fa la ceretta al labbro superiore, occorre assicurasi che la cera sia abbastanza fredda prima di applicarla. La ceretta che è troppo calda può gocciolare sulle labbra e bruciarne la pelle.

L’articolo prosegue dopo il video

Se avete una bruciatura sulle labbra causata dalla ceretta, ecco alcune tecniche che aiutano a guarire la scottatura il più velocemente possibile.

Istruzioni

1 Preparate un impacco freddo per le vostre labbra. Prendete alcuni cubetti di ghiaccio, avvolgeteli nella stoffa e teneteli sulle labbra. Non applicate direttamente il ghiaccio sulle labbra, poiché può causare una scottatura da freddo. Se non avete ghiaccio usate acqua fredda.

2 Determinate la gravità della scottatura. Se avete una scottatura di primo grado, avrete dolore, rossore e gonfiore. Una scottatura di secondo grado è più dolorosa e vi sono vesciche. Una scottatura di terzo grado può apparire scura e causare un forte dolore e richiedere di farsi visitare da un medico.

3 Applicate della vaselina per tenere le labbra idratate. Potete applicare del balsamo per labbra contenente aloe vera per velocizzare il processo di guarigione. In caso di vesciche, l’aloe aiuta a proteggere e labbra dall’insorgere di infezioni.

 

Guarda anche questi siti

Rispondi