Come addestrare un cucciolo di labrador - Notizie.it

Come addestrare un cucciolo di labradorCOMMENTA

Come addestrare un cucciolo di labrador

Secondo gli esperti i cuccioli di labrador sono tra le diverse specie canine quelli più semplici da addestrare. I labrador sono cani molto intelligenti che imparano i comandi in maniera sorprendentemente veloce per

questo diventano i cani preferiti dagli amanti degli animali da compagnia.

Istruzioni:

  1. Abituate fin da piccolo il vostro cucciolo a stare nella cuccia, metteteci dentro una coperta e dei giocattoli per

    Leggi anche: Come addestrare un cucciolo di Jack Russell

    renderla più familiare al cane. E’ importante che il labrador impari a stare nella cuccia per ripararsi da eventuali incidenti, per non andare in giro in tutta casa ma anche solo per starci tranquillo

    Leggi anche: Come addestrare un cucciolo di pastore tedesco

    quando i padroni sono assenti.

  2. Tenete un programma alimentare predefinito, in questo modo saprete esattamente quando il vostro cane deve mangiare e quando lo dovete portare a fare i suoi bisogni. Il labrador è

    uno dei pochi cani a cui non è difficile insegnare a capire il momento in cui deve uscire per fare i suoi bisogni.

  3. Portate sempre il vstro cane nello stesso luogo per

    Leggi anche: Come addestrare un cane da caccia

    fare i suoi bisogni. Il labrador ha un olfatto potentissimo e saprà quindi riconoscere il luogo dove deve fare i suoi bisogni. In questo modo avrete sempre il resto del giardino o del posto dove

    Leggi anche: Come addestrare un cucciolo di Dobermann

    dorme il labrador pulito.

  4. I labrador hanno bisogno di urinare molto per cui portate il vosro cucciolo dopo ogni pasto e dopo ogni risveglio nel posto dove deve fare i

    Leggi anche: Come addestrare un cucciolo di Rottweiler

    suoi bisogni. Una volta che il cucciolo sarà cresciuto non avrà più bisogno di urinare così frequentemente.

  5. Quando portate il vostro cane a fare i bisogni state in silenzio. I labrador si distraggono facilmente per cui se fate rumore potrebbero raggiungervi e dimenticarsi di urinare. Se il cucciolo non vuole fare i suoi bisogni ma giocare ignoratelo, se capisce che non è il momento di giocare probabilmente si concentrerà nuovamente sui suoi bisogni.
  6. Premiate il vostro cucciolo ogni volta che lo portate fuori e fa i suoi bisogni nello stesso posto. Portatelo fuori a giocare magari anche nel posto dove di solito urina così che si ricorderà ancora dove deve fare i suoi bisogni. In questo modo, con una formazione corretta, potete stare quasi certi che il vostro cucciolo non vi sporcherà mai in casa.

Consigli e avvertenze:

  • Se volete tenere in casa un cane come il labrador mettete subito in conto che ogni giorno, per un’ora o due, lo dovete portare fuori.
  • Non punite mai il vostro cucciolo se urina in casa, quando sono piccoli è difficile per i cani trattenere il loro istinto per cui sappiate che non lo ha fatto apposta, dovete avere molta pazienza ma poi i risultati si vedranno.
loading...

Commenta per primo "Come addestrare un cucciolo di labrador"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*